VOTO ASSISTITO

Dettagli della notizia

Gli elettori fisicamente impediti ad esprimere autonomamente il voto, possono esercitare il diritto di voto con l’assistenza di un altro elettore, di un qualsiasi Comune italiano, da loro liberamente scelto.

Data pubblicazione:

10 Maggio 2024

Tempo di lettura:

Descrizione

Nel caso in cui l’elettore sia affetto da menomazione fisica evidente, l’esercizio del voto assistito può essere consentito, in assenza di certificazione, dal Presidente del Seggio che valuterà, di volta in volta, l’effettivo impedimento fisico al voto.

Quando l’impedimento non sia evidente, esso potrà essere dimostrato con un certificato rilasciato dal funzionario medico designato dall’Azienda ASL che attesti l’impedimento all’esercizio autonomo del voto, da presentare al Presidente del seggio elettorale. Questa certificazione viene rilasciata in prossimità delle giornate di voto.

Nel caso in cui l’elettore fisicamente impedito sia affetto da grave infermità permanente, può presentare all’Ufficio Elettorale del Comune domanda per l’apposizione, sulla tessera elettorale, dell’annotazione del diritto al voto assistito (simbolo “AVD”).

Sedi ed orari presso cui poter ottenere il rilascio della certificazione sanitaria, come da circolare dell’Azienda USL della Romagna, in allegato.

Come fare

La domanda può essere presentata con una delle seguenti modalità:

  • presso lo Sportello Facile Territoriale negli orari di apertura al pubblico
  • per posta con raccomandata A/R indirizzata a Comune di Mercato Saraceno, Ufficio Elettorale, Piazza Mazzini 50, 47025 , Mercato Saraceno (FC)
  • dalla propria casella mail ordinaria o dalla propria PEC all’indirizzo mercatosaraceno@pec.unionevallesavio.it

Cosa serve

  • modulo di richiesta del voto assistito
  • certificazione medica attestante l'impedimento fisico rilasciata nei presidi sanitari definiti.

Per ottenere il timbro AVD sulla tessera elettorale occorre compilare il modulo di richiesta del voto assistito indirizzando la domanda all’ufficio elettorale. Alla richiesta occorre allegare:
certificazione rilasciata dai medici appositamente individuati dall’Azienda ASL che attesti la natura esclusivamente fisica e permanente dell’impedimento;
copia di un documento di identità.

Tempi e scadenze

Si consiglia di prendere un appuntamento presso l’ufficio elettorale per apporre direttamente il timbro sulla tessera elettorale al momento della presentazione dell’istanza.

Ultimo aggiornamento: 10/05/2024, 10:23

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri