Web Content Display Web Content Display

PROGETTO "CAMST E' DI CASA" - SITO DEDICATO ALLE FAMIGLIE

Il gestore del servizio di refezione scolastica, in questo momento così particolare, vuole essere vicino ai genitori mettendo a disposizione on-line la propria esperienza in materia di nutrizione e educazione alimentari per bambini in età scolare e pre-scolare.

Il progetto "Camst è di casa" è un sito internet dove le famiglie potranno trovare menù settimanali elaboratori da esperti nutrizionisti, ricette per tutta la famiglia, consigli nutrizionali ed anche attività da realizzare in famiglia.

Questo il link a cui accedere  https://camstgroup.com/camstedicasa/

 

 

ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO UFFICIO ISTITUZIONI SCOLASTICHE E CULTURALI

Si informa l'utenza che a partire dal 2 dicembre 2019 l'Ufficio Istituzioni Scolastiche e Culturali osserverà i seguenti orari, sia di apertura al pubblico che di reperibilità telefonica:

  • lunedì - CHIUSO

  • martedì mattina - CHIUSO; martedì pomeriggio APERTO dalle 14:15 alle 17:15

  • mercoledì - APERTO dalle 8:30 alle 13:00

  • giovedì CHIUSO

  • venerdì - APERTO dalle 8:30 alle 13:00

SPESE DETRAIBILI DAL 01/01/2020-MODALITA' DI PAGAMENTO

Sulla base di quanto disposto dalla Legge di Bilancio 160.2019, si informano gli utenti che dal 01.01.2020 le spese detraibili in dichiarazione dei redditi (quindi dichiarazione anno 2021) non possono più essere pagate in contanti, ma solo con metodi di pagamento tracciabili, quali: bancomat, carte di credito, debito (anche prepagate) e moneta elettronica, bonifico bancario o bollettino postale, assegno. Si consiglia di conservare ricevute, mail e messaggi relativi agli avvenuti pagamenti e di contattare i centri di assistenza fiscale per informazione in merito.

BORRACCE ED EROGATORI DI ACQUA NELLE SCUOLE E ISTITUZIONI

Borracce ed erogatori di acqua
Il progetto Verde Aqva nelle scuole
e istituzioni di Mercato Saraceno

Il plastic free e l'acqua di rete pubblica entrano nelle scuole, in comune e in biblioteca


Grazie al progetto Verde Aqva, docendo discimus, Mercato Saraceno prosegue un percorso di sensibilizzazione sui temi del plastic free e dell’acqua di rete pubblica.

Giovedì 19 dicembre alle 14,30, alla presenza del Sindaco Monica Rossi, del vice Sindaco Raffaele Giovannini, degli assessori Ignazio Palazzi e Giulia Paci, e di Stefano Bellavista, amministratore unico di Unica Reti, presso la scuola primaria Ricchi sarà inaugurata l'iniziativa per la lotta alla plastica (anche) nei luoghi di studio. 

Questo lo scopo dell’iniziativa Verde Aqua, Docendo Discimus (per citare il grande filosofo latino Seneca) lanciato da Unica Reti, che prevede la fornitura gratuita di erogatori di acqua potabile micro-filtrata e contestualmente la distribuzione di borracce in alluminio nei Comuni soci che ne  hanno fatto richiesta.

“Fondamentale che questi progetti partano dagli istituti scolastici, e dai luoghi di cultura” commenta l'assessore Ignazio Palazzi, “sia per sensibilizzare i giovani alla riduzione dell'utilizzo della plastica monouso, sia soprattutto per innestare un’abitudine virtuosa che si estenda anche all'ambito familiare, incentivando un dialogo tra generazioni di consapevolezza e rispetto ambientale”.

Nei giorni scorsi sono stati predisposti gli allacci per i distributori di acqua microfiltrata nella sede municipale,  in biblioteca, nella scuola primaria Ricchi e nel locale mensa della primaria di Piavola. A brevissimo la loro attivazione.